Wieliczka a -135 metri

Wieliczka – Polonia. Ero a Cracovia per gli Europei di Calcio e, già che c’ero ne ho approfittato per visitare la famosa miniera di salgemma di Wieliczka, fra le più antiche ancora operative al mondo. Sapendo che nel 1978 è entrata nella lista dell’UNESCO dei Patrimoni dell’umanità sapevo che mi sarei ritrovata al cospetto di qualcosa di bello, ma non credevo di vedere una delle cose più incredibili che io abbia mai visto!

Qualche dato: la miniera raggiunge profondità di 327 metri, e presenta gallerie e cunicoli per un’estensione totale di più di 300 km. Solo 3,5 km sono disponibili per le visite turistiche, meno dell’1% della lunghezza totale

Vista da fuori non lascia ad intendere quello che vedrò da lì a pochi minuti. Una struttura garbata, dell’800, in legno, quasi timida, la miniera sembra uscita da una puntata della casa della prateria.

Scendiamo a piedi una scala in legno per ben 56 piani per arrivare al 1° livello (in totale sono 3). Percorro con la guida i tantissimi cunicoli grigiastri e “leccabili”… qui è tutto SALE! Neanche a dirlo, da brava reporter  lecco pareti, gradini, colonne e…basta!

E’ sale, è tutto fatto di sale.

Apriamo porte, chiudiamo porte, apriamo porte, chiudiamo porte. Alterniamo le azioni per non aver problemi con il condizionamento dell’aria, stiamo scendendo verso il centro della Terra. Le targhe indicano date come 1845 per il primo cunicolo, poi 1866. La grande statua (di sale) di Copernico, importante “visitatore” della miniera. La ricostruzione del lavoro dei minatori con tanto di cavalli, poveri animali che venivano calati a centinaia di metri sottoterra, segnando così il loro destino.

Finora ho percorso lunghi e salati cunicoli perfettamente conservati, ho visto un lago e trovato bivi che portano chissà dove, quando come la più bella delle sorprese si presenta davanti a me un’enorme… cattedrale!

Sono a 101 metri sottoterra… ed è TUTTO rigorosamente di sale!

Poi, si apre a me ed alla mia meraviglia una cattedrale infinitamente spaziosa.

Tutto curato nei dettagli di artigiano minatori, tutto studiato per restare nel tempo, nella storia, nell’anima. Sono dentro la terra, in una bolla di sale… tutto sempre inventato!

Ogni anno quasi 1 milione di persone visitano la miniera… e se posso consigliarvi un’esperienza diversa e bellissima, andate anche voi!

Ed ora vi lascio, la cena mi aspetta a quota -135 metri ! (PS: prende il cellulare con il wifi!!!)

Wieliczka Salt Mine
Jana Mikołaja Daniłowicza 10 
32-020 Wieliczka, Polonia

Buon Viaggio, Thelma